immagine simbolica

Si rende noto che in data 11.04.2024 è stato adottato l’atto con la quale si rendono disponibili per la cessione a titolo gratuito, ai sensi dell'articolo 14, comma 2, del D.P.R. del 4 settembre 2002, n. 254, i beni mobili indicati nell'allegato Elenco, dichiarati fuori uso

Notizie Visite: 145

immagine simbolica

Si informano gli interessati e le interessate che in data 5 aprile 2024 l’ERSU di Cagliari ha approvato il bando di concorso per l’attribuzione di sussidi straordinari per l’A.A.2023/2024.

Notizie Visite: 508

immagine simbolica

Si rende noto che, con determinazione n. 164 del 3 aprile 2024 del Direttore del Servizio Amministrativo dell’E.R.S.U. di Cagliari, è stato approvato il bando di concorso per l’assegnazione di contributi per il “Fitto Casa” per l’A.A. 2023/24.

Notizie Visite: 1109

immagine simbolica

Si avvicina un nuovo momento importante. Nei prossimi giorni saranno pubblicati sul sito istituzionale dell’Ersu i bandi di concorso per la concessione di contributi per il Fitto casa e di ulteriori Borse di studio finanziate con i fondi del lascito testamentario del Prof. Francesco Cocco per l’A.A. 2023/24.

Notizie Visite: 500

immagine simbolica

Si informano gli interessati che, al fine di ottimizzare i tempi di gestione del procedimento, e di agevolare gli studenti nella fruizione del premio di laurea per l’A.A. 2022/23 l’Ufficio Diritto allo Studio provvederà, per gli studenti beneficiari di borsa di studio assegnata dall’ERSU di Cagliari all’ultimo anno di regolare corso di studi per l’A.A. 2022/23:

  • ad acquisire dall’Università degli Studi di Cagliari i dati relativi al conseguimento, entro la durata legale prevista dai rispettivi ordinamenti didattici, della laurea, laurea magistrale a ciclo unico, o laurea magistrale;
  • ad elaborare i dati degli studenti in possesso dei suddetti requisiti al fine di individuare gli aventi diritto all’integrazione della borsa di studio assegnata per il suddetto anno accademico (cd. “Premio di laurea).

Pertanto, gli studenti dell’Università degli Studi di Cagliari aventi diritto al beneficio in base all’art. 20 del bando di concorso per l’assegnazione di borse di studio per l’A.A. 2023/24, non dovranno presentare domanda volta a fruire della suddetta integrazione. Gli stessi dovranno verificare la correttezza del codice IBAN inserito nella propria area riservata del Portale dello Studente, e provvedere eventualmente ad aggiornarlo, per consentire l’accredito dell’importo spettante.

Gli studenti in possesso dei requisiti per l’assegnazione del premio di laurea, iscritti per l’A.A.2022/23 a corsi di laurea della Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna, dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose sede di Cagliari, del Conservatorio Statale di Musica di Cagliari, e della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “Verbum”, dovranno invece inviare all’Ufficio Diritto allo Studio, entro il termine del 15 aprile 2024, un Ticket dalla propria area riservata del Portale studente, per la richiesta del premio di laurea, allegando un’autocertificazione con l’indicazione della data di conseguimento della laurea, o indicando la data prevista per il conseguimento del titolo, al fine di consentire le verifiche presso i suddetti istituti.

Si ricorda che, come previsto dagli artt. 1 e 20 del succitato bando di concorso, gli studenti beneficiari di borsa di studio per l’ulteriore semestre del corso di studi nell’anno 2023/24, che risultavano regolarmente iscritti all’ultimo anno nell’A.A. 2022/23 alla data di scadenza della presentazione della domanda di borsa di studio, qualora abbiano conseguito il titolo entro la sessione straordinaria dello stesso anno accademico, mantengono la borsa assegnata per l’ulteriore semestre, ma non percepiscono il premio di laurea.

Con successivo avviso saranno pubblicati sul sito dell’ERSU gli elenchi elaborati a seguito delle verifiche effettuate, e sarà indicata la tempistica del procedimento per l’erogazione del beneficio.

Cagliari, 28 marzo 2024

Il Direttore ad interim del servizio Amministrativo
Ing. Sergio De Benedictis

IL RESPONSABILE DELL’UFFICIO DIRITTO ALLO STUDIO- DOTT.SSA MARIA GRAZIA MEDDA

Notizie Visite: 1019

immagine simbolica

L'Ersu sempre pronto ad agevolare studentesse e studenti. Per ottimizzare i tempi e venire incontro alle e ai beneficiari del Premio di laurea per l'anno accademico 2022/23, ha deciso di elaborare in autonomia i dati degli studenti in possesso dei requisiti, al fine di invelocire le pratiche e risparmiare agli aventi diritto la noia di presentare domanda. Dovranno semplicemente controllare la correttezza dell'IBAN inserito nella propria area riservata del Portale dello Studente, e provvedere eventualmente ad aggiornarlo, per consentire l’accredito dell’importo.

Notizie Visite: 337

immagine simbolica

Si comunica che, in occasione delle Festività Pasquali, tutte le mense universitarie saranno chiuse dal 28 marzo al 3 aprile 2024.

Eventuali variazioni nel presente calendario saranno comunicate tempestivamente.

Il servizio ristorazione riprenderà regolarmente in tutte le mense il giorno 4 aprile 2024.

Il Direttore del Servizio Studenti, Ing. Sergio De Benedictis

Il Responsabile dell’Ufficio Ristorazione Dott. Antonello Carai

Notizie Visite: 415

Sala nel Campus Emilio Lussu

Il Campus "Emilio Lussu" di viale La Plaia, che oggi sta funzionando a pieno regime, continua ad aumentare i servizi per le studentesse e gli studenti che ci vivono. Inaugurata a maggio 2023, col passare dei mesi sta rispondendo sempre più alle richieste dell'utenza. Recentemente sono arrivati gli arredi per le nuove sale studio, luminose e colorate, che a breve nel successivo secondo lotto di interventi verranno dotate anche delle connessioni per l'uso degli apparati informatici. La sala ricreazione per condividere i pasti e socializzare. Inoltre tre aule per convegni e seminari.

Notizie Visite: 341

immagine simbolica

Il Diritto allo studio per non trasformarsi in privilegio deve permettere a tutte e tutti i meritevoli che desiderano farlo, di continuare a studiare dopo le scuole superiori. Questa è la motivazione per cui esistono gli Enti come il nostro. Lo Stato ha investito, solo per quest’anno, 850 milioni sulle borse di studio. 250 mila studentesse e studenti così potranno continuare a frequentare l’Università. Come ha ben detto una ragazza intervistata da XXI Secolo, il programma in onda su Rai 1 in seconda serata: “La borsa di studio è lo scambio ottimale tra lo Stato e studentesse e studenti che meritano supporto.

Notizie Visite: 296

immagine simbolica

Si informano studenti/studentesse iscritti/e per l’anno accademico 2023-2024 ai corsi di studio presso le Università di Cagliari e di Sassari, che per poter beneficiare dell’esonero dalla tassa regionale diritto allo studio (riservato ai nuclei famigliari con reddito complessivo lordo non superiore a 25.000,00 euro) sarà necessario autodichiarare il possesso dei requisiti con procedura telematica tramite la pagina dedicata del portale regionale SUS – Sportello Unico dei Servizi .

L’inoltro delle dichiarazioni on-line sarà attivo dalle ore 10:00 di martedì 12 marzo p.v.; è già possibile consultare la documentazione necessaria alla compilazione della dichiarazione ed i manuali con le istruzioni della procedura.

Fatte salve le verifiche circa la veridicità dei dati, l’esonero sarà riconosciuto, senza necessità di anticipare il pagamento della tassa in scadenza con la terza rata di contribuzione universitaria, esclusivamente a studenti/studentesse che provvederanno all’inoltro telematico della dichiarazione entro le ore 24:00 del 15 aprile p.v..

Si precisa che non sarà necessario ricorrere alla procedura telematica per studenti/studentesse iscritti/e per l’anno accademico 2023-2024 ai corsi di studio presso la Pontificia Facoltà Teologica, i Conservatori di Musica di Cagliari e Sassari, gli Istituti di Scienze Religiose di Cagliari e Sassari-Tempio, l’Accademia delle Belle arti di Sassari, che avessero già provveduto con altre modalità (presentazione all’ufficio protocollo dell’ASE, spedizione per posta elettronica, consegna diretta agli Istituti in fase di iscrizione).

Fonte: ASE

Notizie Visite: 1597

Il direttore generale dell'ERSU di Cagliari

Il tema dell’identità Alias negli enti per il Diritto allo Studio universitario è stato affrontato da Raffaele Sundas, direttore generale di ERSU Cagliari, nei giorni scorsi a Rende, presso l’Università della Calabria. In questa importante occasione nazionale ha illustrato il modello operativo attuato dal nostro ente, primo in Italia: "E' stata una importante occasione per condividere un risultato operativo raggiunto da Ersu Cagliari in un ambito che vede in questo periodo l'identità Alias travalicare i confini usuali delle Università, per affermarsi anche negli enti non didattici. È un risultato raggiunto grazie al forte stimolo dato dalle studentesse e studenti dell'Università di Cagliari e grazie dall'esperienza fatta in precedenza dalla stessa Università di Cagliari per le Carriere Alias".

Notizie Visite: 217

immagine

Pubblicati nuovi avvisi per assegnazione temporanea rivolti ai Dirigenti a tempo indeterminato del Sistema Regione finalizzati all’acquisizione di manifestazioni di interesse per la copertura dei seguenti incarichi:

Scadenza domande: 28 Febbraio 2024

Notizie Visite: 271

immagine simbolica

L’Ersu di Cagliari è lieto di comunicare che è stata attivata la Carta Giovani Sardegna personalizzata Ersu e Università degli Studi di Cagliari, a seguito della Convenzione stipulata tra l’Ente ed Eurodesk Italy e con il Patrocinio dell’Università degli Studi di Cagliari.

Notizie Visite: 1508

immagine simbolica

Si informa che sono stati emessi i mandati di pagamento della prima rata della borsa di studio assegnata per l’A.A. 2023/24 agli studenti beneficiari nelle liste nominative di scorrimento delle graduatorie, pubblicate il 26 gennaio 2024.

Notizie Visite: 2208

immagine simbolica

Si informano le studentesse e gli studenti interessati che gli Uffici dell'Ente stanno effettuando le attività necessarie al fine di erogare in favore dei beneficiari la prima rata della borsa di studio a seguito di scorrimento delle graduatorie, nei tempi più brevi possibili.

Notizie Visite: 1827

Torna su