Direzione Generale

La Direzione Generale coordina e dirige le funzioni tecnico/amministrative che fanno capo alle strutture in cui si articola l'ente, nonché tutte le funzioni non espressamente assegnate alle medesime strutture.Esercita un'attività di collaborazione e di consulenza giuridico-amministrativa con il Presidente e con il Consiglio di amministrazione dell'ente.Vigila sul processo di gestione operativa adottando i provvedimenti e le iniziative necessarie a migliorare l'efficienza, l'efficacia e l'economicità delle attività svolte dall'ente.Esercita le funzioni ed i compiti previsti dagli articoli 23 e 24 della Legge Regionale 31/98.Presidia i processi di budgeting e di reporting finalizzandoli alla realizzazione degli obiettivi e degli indirizzi definiti dal Consiglio di amministrazione.Riveste il ruolo di responsabile della prevenzione della corruzione e di responsabile per la trasparenza.Sovraintende e coordina i servizi dell'ente e l'attività dei direttori di servizio.Cura l'attività della comunicazione istituzionale dell'ente, l’ufficio delle relazioni con il pubblico (urp) ed i rapporti con le organizzazioni sindacali.Approva gli atti del servizio di economato come previsto dal Regolamento di contabilità.Gestisce i sistemi informatici ed informativi dell'ente compreso il sito web, ed esercita i relativi controlli ed adempimenti di legge.Cura la gestione di specifici interventi strategici dell’ente, su espressa deliberazione del Consiglio di amministrazione.

Ufficio Segreteria Direzione Generale

L’ufficio cura:

  • la corretta ed esaustiva istruttoria dei provvedimenti adottati dal Direttore Generale e la formulazione delle proposte di deliberazione da portare all’approvazione del Consiglio di amministrazione;
  • l’informativa preventiva necessaria per assicurare il tempestivo esame delle proposte di deliberazione del Consiglio di amministrazione;
  • l’assistenza per la completa predisposizione degli atti e documenti, per la notifica delle convocazioni delle riunioni, per la verbalizzazione delle riunioni, per la mobilità e gli spostamenti del Presidente e dei consiglieri in occasione dello svolgimento di attività d’istituto e per la gestione delle rendicontazioni delle relative pratiche di rimborso;
  • le proposte di determinazione di competenza della Direzione Generale;
  • i rapporti con l’ANDISU e dispone il pagamento della relativa quota associativa;
  • i rapporti con le Organizzazioni sindacali ed assiste la Direzione Generale nella contrattazione integrativa;
  • la trasmissione delle deliberazioni agli organi competenti ai sensi della L.R. 14/1995 ed alle OO.SS. e la relativa pubblicazione nel sito istituzionale;
  • l'ufficio delle relazioni con il pubblico (Urp) prioritariamente rivolto all’utenza studentesca in raccordo con i Servizio dell’ente;
  • le procedure di accesso civico (semplice o generalizzato) da parte dei cittadini e delle imprese ai sensi dell’art. 5 D.Lgs. 33/2013;
  • l'attività della comunicazione istituzionale dell'ente e la gestione del sito web ai sensi della normativa vigente;
  • la progettazione, esecuzione e gestione del piano di comunicazione dell’ente;
  • le attività di webdesigner, per la progettazione del sito dall'aspetto grafico (layout) ai contenuti; webmaster, per l’amministrazione del sito in generale, con accesso esclusivo tramite relativi codici o chiavi di accesso, di cui è responsabile;
  • la progettazione dell’architettura dell'informazione (information architect);
  • l'organizzazione dell'intero sito e della struttura di navigazione;
  • le attività di content manager, per la redazione del contenuto e della struttura logica;
  • svolge le attività di webmarketing, per la promozione del sito nel web;
  • la rispondenza dei contenuti del sito istituzionale sia ai principi del cosiddetto web semantico sia alle linee guida dei siti web pubblici, predisposte sulla base della Direttiva n.8/2009 del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’innovazione, finalizzate a delineare gli aspetti fondamentali del processo di sviluppo progressivo dei servizi online e di offerta di informazioni di qualità rivolte al cittadino;
  • la pubblicazione sul sito web istituzionale nella sezione “Amministrazione trasparente”, delle informazioni indicate all’art. 1, comma 32, della L. 190/2012 relative ai pagamenti dell’ente;
  • la trasmissione all’ANAC in formato digitale delle informazioni indicate dal comma 32 dell’art. 1 della legge n. 190/2012, secondo le modalità stabilite dalla Deliberazione ANAC n. 39 del 2 gennaio 2016;
  • la rispondenza dei contenuti e dell'architettura del sito istituzionale sia ai principi del cosiddetto Web semantico, sia alle linee guida dei siti web pubblici, predisposte sulla base della Direttiva n.8/2009 del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'innovazione, che alle linee guida di design per i servizi web della PA emanate dall’AgID;
  • lo svolgimento dell’esercizio delle funzioni economali, e la gestione e rendicontazione del fondo cassa economale;
  • la predisposizione e la presentazione del conto giudiziale dell’economo e degli agenti contabili all’amministrazione;
  • la gestione del sistema “Pago PA”;
  • l’inventario generale dei beni mobili e la conseguente verifica dello stato di conservazione degli stessi in dotazione a ciascuna struttura operativa, nonché l’alienazione, cessione a titolo gratuito o distruzione degli stessi beni dichiarati fuori uso;
  • la programmazione della fornitura, della custodia e della distribuzione degli stampati, della carta, della cancelleria, degli accessori per le diverse macchine da ufficio e dei materiali vari necessari al funzionamento delle strutture operative dell’ente e la gestione del relativo magazzino;
  • la progettazione dei servizi/forniture di competenza dell’Ufficio sulla base della programmazione biennale;
  • l’attività di Responsabile unico del procedimento o Responsabile del procedimento per fasi (ai sensi dell’art. 34 della L.R. 8/2018) per le fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione dei servizi/forniture di competenza dell’Ufficio;
  • la gestione dei contratti di competenza dell’Ufficio;

Responsabile: Dott. Stefano Basciu

Corso V.Emanuele II, 68
09124 Cagliari
Telefono: 070 66206307
PE : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Relazioni con il Pubblico

L'ufficio per le relazioni con il pubblico (Urp) è lo strumento attraverso il quale veicolare l'informazione e la comunicazione interna ed esterna.

L'Urp si occupa di:

  • garantire l’accesso alle informazioni sulle attività e i servizi erogati dall’ente;
  • assistere gli utenti utilizzando i seguenti mezzi di comunicazione: mail, telefono e social media;
  • ricevere le istanze di accesso agli atti, di accesso civico e di accesso civico generalizzato anche mediante procedure telematiche;
  • gestire il sito internet, garantendo la puntuale pubblicazione delle informazioni, atti e provvedimenti obbligatori per legge ai sensi della L. 190/2012, del D.Lgs 33/2013, e del D.lgs 97/2016, con particolare riferimento all’aggiornamento dei dati e delle informazioni nella sezione “Amministrazione trasparente”, nonché tutte le altre informazioni necessarie per la fruizione dei servizi dell’ente;
  • raccogliere segnalazioni e proposte da parte degli utenti.

Responsabile: Dott. Stefano Basciu

Corso V.Emanuele II, 68
09124 Cagliari
Telefono: 070 66206307
PE : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Servizi Informativi

L'ufficio cura:

  • la gestione sistemistica degli strumenti hardware e software dell’ente e della rete internet;
  • la progettazione, esecuzione e gestione dei piani di sviluppo dei sistemi informatici;
  • la progettazione e realizzazione dei piani di sicurezza informatica;
  • l’assistenza alle unità organizzative nell’impiego di hardware e software in uso presso gli uffici e predispone ipotesi di razionalizzazione ed automazione del lavoro;
  • le banche dati dell’ente;
  • la rilevazione del fabbisogno di apparecchiature hardware e software;
  • l’adeguatezza/sicurezza dei database dell’ente ed in generale dei sistemi tecnologici in dotazione anche per la gestione ed il trattamento dei dati;
  • l’assistenza e manutenzione diretta/indiretta dell’hardware e software;
  • il presidio del processo di acquisizione e gestione delle infrastrutture tecnologiche di trasmissione voce, rilevazione e trasmissione dati;
  • la gestione e la manutenzione dell’impianto di rete, degli apparati di sicurezza e dei suoi componenti;
  • l’esecuzione del salvataggio dei dati (backup/recovery), l’organizzazione dei flussi di rete, la gestione di supporti di memorizzazione e manutenzione hardware;
  • il processo di monitoraggio continuo (sette giorni su sette) del servizio internet dedicato agli studenti, garantendo tempestivi interventi per il pronto ripristino o per l’intervento di ditte esterne in caso di guasti maggiori;
  • i controlli per garantire l’uso appropriato del servizio internet;
  • i controlli e la verifica quotidiana della registrazione dei dati (log) relativi alla navigazione degli utenti;
  • l’archiviazione dei pacchetti relativi alle navigazioni registrate ed esegue copia di back-up di sicurezza su supporti di memorizzazione esterni;
  • la gestione dei contratti di utenza telefonica fissa, mobile e dati;
  • il controllo delle spese di traffico telefonico fisso e mobile;
  • le attività relative al mantenimento in esercizio di tutti gli apparati ed applicativi funzionali dell’ente;
  • la progettazione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio sulla base della programmazione biennale;
  • l’attività di Responsabile unico del procedimento o Responsabile del procedimento per fasi (ai sensi dell’art. 34 della L.R. 8/2018) per le fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio;
  • la gestione dei contratti di competenza dell’ufficio.

Responsabile: Dott. Stefano Basciu

Corso V.Emanuele II, 68
09124 Cagliari
Telefono: 070 66206307
PE : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Servizio Amministrativo

La Direzione del Servizio gestisce le politiche di competenza in coerenza con gli obiettivi programmati, coordinando le attività e i processi secondo una visione integrata e funzionale rispetto a tutte le strutture dell'ente.

Garantisce il presidio dei procedimenti amministrativi dei servizi agli studenti attribuiti per concorso inerenti le politiche di sostegno al diritto allo studio, dei relativi controlli ed adempimenti di legge. Garantisce il front office e back office con l’utenza studentesca (sportello utenti). Garantisce il presidio di tutte le procedure connesse al bilancio, alle attività contabili e dei relativi controlli ed adempimenti di legge. É responsabile dell'integrazione per le attività amministrative e generali tra tutti i settori in un'ottica di economicità ed efficienza, supporta la Direzione Generale nelle attività di coordinamento delle funzioni amministrative svolte dagli stessi, garantisce lo studio e l'aggiornamento della normativa di riferimento.

Cura gli affari legali dell'ente. Sovraintende alle attività di protocollo ed archivio. Cura la gestione del personale e svolge funzioni di supporto e raccordo con le attività degli altri servizi dell'ente.

Ufficio Affari Legali e servizi generali

L’ufficio cura:

  • gli affari legali, precontenzioso e contenzioso;
  • istanze di conciliazione, proposte transattive e accordi bonari ed estragiudiziali;
  • procedimenti amministrativi discendenti dai giudicati preordinati all’adozione di misure accessorie (sanzioni/provvedimenti ablativi);
  • predisposizione degli atti istruttori comprese le relative memorie ai fini della costituzione e/o difesa in giudizio dell’amministrazione;
  • procedure per il conferimento degli incarichi legali inclusa l’attività istruttoria per il Consiglio di amministrazione;
  • procedure per il conferimento degli incarichi peritali e di consulenza giuridica -amministrativa connessi e correlati al contenzioso e precontenzioso dell’ente;
  • i rapporti con l’avvocatura distrettuale e generale dello Stato, con le autorità giurisdizionali di ogni ordine e grado, l’ANAC e soggetti pubblici terzi;
  • raccolta e conservazione in formato digitale di tutti i procedimenti legali e procedimenti giuridico - amministrativi discendenti e legati alle liti e vertenze attive e passive e al precontenzioso;
  • attività di supporto nella predisposizione di accordi, convenzioni e contratti di concessione con altre pubbliche amministrazioni e/o soggetti equiparati;
  • procedimenti di diffida, intimazioni ed inviti ad adempiere a gravare sull’ente da parte di altri soggetti terzi/autorità pubbliche;
  • l’attività di consulenza giuridico - legale deflattiva e dissuasiva di potenziali controversie per i servizi dell’ente;
  • attività di supporto nei procedimenti amministrativi dell’ente a rilevanza esterna mediante l’acquisizione di pareri, informazioni, dati, atti e provvedimenti funzionali e collegati alle istruttorie interne;
  • la gestione dell’attività di recupero crediti stragiudiziale (diffida, sollecito di pagamento, rateizzi, ecc) nei confronti dei soggetti morosi presenti negli elenchi trasmessi dall’ufficio contabilità e bilancio;
  • la gestione delle attività di riscontro alle diffide di pagamento pervenute all’ente, previa verifica presso i competenti CDR;
  • la raccolta normativa;
  • il protocollo informatico dell’ente, la corrispondenza in entrata, uscita ed interna, i flussi documentali digitali e la posta elettronica certificata servente la Direzione Generale;
  • smistamento e assegnazione a sistema di tutta la corrispondenza (interna ed esterna);
  • protocollazione, smistamento e assegnazione a sistema delle fatture elettroniche;
  • l’archivio corrente e di deposito;
  • il servizio di manutenzione e di conservazione sostitutiva del protocollo;
  • il servizio di manutenzione e di conservazione sostitutiva delle determinazioni;
  • l’archivio analogico e digitale delle determinazioni e delibere;
  • la notifica degli atti e provvedimenti agli interessati;
  • rapporti con gli uffici anagrafe, demografici, elettorali e dei messi per le notifiche degli atti ai soggetti terzi irreperibili;
  • la trasmissione delle determinazioni agli organi competenti ai sensi della L.R. n. 14/1995;
  • il servizio di vigilanza armata (GPG) per la sede centrale;
  • il servizio postale della corrispondenza dell’ente;
  • gestione e direzione dell’esecuzione del contratto postale della corrispondenza dell’ente per la sede centrale e le sedi decentrate;
  • gli aspetti relativi alle esigenze assicurative dell’ente;
  • gestione dei contratti e polizze assicurative stipulati dall’ente;
  • gestione delle polizze aggiuntive, integrative ed appendici per i servizi tecnici e di progettazione;
  • la gestione, previa verifica della copertura assicurativa dei rischi, dei sinistri e danni denunciati anche in sede giurisdizionale;
  • gestione dell’attività e procedimenti relativi ai risarcimenti per i sinistri assicurati dalle polizze;
  • citazione dell’agenzie e società di assicurazione nei contenziosi vertenti sui risarcimenti dei danni coperti dalle polizze assicurative stipulate dall’ente;
  • la procedura di accesso agli atti sotto il profilo giuridico e amministrativo;
  • le attività di supporto connesse alla promozione della trasparenza e alla prevenzione della corruzione; adempimenti di pubblicazione ai sensi dell’art. 23 del D.lgs. n. 33/2013;
  • la progettazione dei servizi/forniture di competenza dell’Ufficio sulla base della programmazione biennale;
  • l’attività di Responsabile unico del procedimento o Responsabile del procedimento per fasi (ai sensi dell’art. 34 della L.R. 8/2018) per le fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio;
  • la gestione dei contratti di competenza dell’Ufficio e quelli aventi valenza generale per l’ente.

Responsabile: Dott.ssa Cristina Siddi

Corso V.Emanuele II, 68
09124 Cagliari
Telefono: 070 66206317
PE: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio contabilità e bilancio

L'ufficio cura:

  • la predisposizione dello schema di bilancio annuale e pluriennale ed i relativi documenti finanziari previsti dal D.Lgs. n°118/2011;
  • il rendiconto della gestione con i pertinenti atti e relazioni di analisi dei risultati gestionali previsti dal D.Lgs. n°118/2011);
  • la predisposizione della bozza di relazione sulla gestione annessa al rendiconto generale;
  • l’elaborazione delle proposte di variazione di bilancio;
  • la trasmissione dei bilanci preventivi, delle relative variazioni di bilancio e dei bilanci consuntivi alla Banca Dati Unitaria delle Amministrazioni Pubbliche e all’Istituto Tesoriere;
  • l’assistenza ai titolari dei centri di responsabilità nelle operazioni di riaccertamento ordinario/straordinario dei residui attivi e passivi, nelle operazioni di impegno e liquidazione e di accertamento e riscossioni;
  • i controlli inerenti la gestione contabile con riferimento all’accertamento delle entrate, alla verifica della copertura finanziaria sulle proposte di determinazioni e l’apposizione del visto comprovante la copertura della spesa, all’assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa;
  • la contabilità integrata economico-patrimoniale e finanziaria con conseguente tenuta dei libri contabili e predisposizione degli atti di gestione delle entrate e delle uscite;
  • la rilevazione, con il sistema dei centri di costo, del costo reale dei programmi, servizi ed interventi dell’ente;
  • la gestione delle fatture elettroniche in entrata (acquisizione delle fatture dallo SDI, trasmissione agli Uffici e strutture competenti, gestione del flusso di comunicazioni con lo SDI);
  • l'emissione delle fatture di vendita, anche elettroniche;
  • gli adempimenti relativi alla contabilità dell'IVA (registri, liquidazioni periodiche, versamenti, comunicazioni telematiche, spesometro, dichiarazione annuale, gestione dei rimborsi, ecc..), inclusi gli adempimenti posti in capo alle PP.AA. in relazione al meccanismo della "scissione dei pagamenti";
  • gli adempimenti relativi alla contabilità commerciale (libri contabili, bilancio d'esercizio dell'attività commerciale, determinazione del reddito di impresa);
  • gli adempimenti fiscali relativi alle imposte sui redditi (IRES degli enti non commerciali) e all'IRAP;
  • gli adempimenti relativi alle comunicazioni di dati sui siti internet "Piattaforma dei Crediti Commerciali" e "Portale Tesoro";
  • l’elaborazione di dati contabili necessari per la compilazione di modelli statistici e ministeriali;
  • l’elaborazione dei mandati di pagamento e le reversali di incasso e l’inoltro degli stessi all’Istituto Tesoriere;
  • l’assistenza ed il supporto all’organo di revisione;
  • i rapporti con il Tesoriere, il monitoraggio dei conti di tesoreria e la verifica del rispetto della convenzione;
  • i rapporti con Poste Italiane e il monitoraggio del conto;
  • la liquidazione e il pagamento del trattamento economico fondamentale e del salario accessorio del personale dipendente e dei componenti il Consiglio di amministrazione;
  • la liquidazione dei compensi ai componenti il Collegio dei revisori dei conti;
  • l’incasso del recupero delle provvidenze a seguito di provvedimento di revoca e la trasmissione all’Ufficio AA.GG.LL. dell’elenco dei morosi;
  • l’elaborazione dei dati relativi agli importi erogati agli studenti e ai rimborsi effettuati dagli stessi a seguito di provvedimenti di revoca, al fine del rilascio della certificazione unica, in collaborazione con l’ufficio diritto allo studio e l’ufficio organizzazione e gestione del personale;
  • la parificazione dei conti e la trasmissione del conto giudiziale alla Corte dei Conti mediante la piattaforma Sireco, in collaborazione con l’economo dell’ente;
  • la progettazione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio sulla base della programmazione biennale;
  • l’attività di Responsabile unico del procedimento o Responsabile del procedimento per fasi (ai sensi dell’art. 34 della L.R. 8/2018) per le fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio;
  • la gestione dei contratti di competenza dell’ufficio.

Responsabile: Dott.ssa Anna Rita Zucca

Corso V.Emanuele II, 68
09124 Cagliari
Telefono: 070 66206332
PE: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Organizzazione e gestione del personale

L'ufficio cura:

  • lo stato giuridico ed il trattamento economico fondamentale ed accessorio del personale (compreso il personale in comando, mobilità e distacco) e l’aggiornamento dei fascicoli personali e le conseguenti certificazioni di servizio relativi allo stesso;
  • il supporto alla Direzione Generale nella redazione dei piani e programmi di reclutamento;
  • la gestione dei procedimenti concorsuali/selettivi per l'assunzione di personale e le relative comunicazioni obbligatorie;
  • i contratti di lavoro di tipo parasubordinato e i relativi adempimenti contabili, fiscali e previdenziali;
  • la gestione dell’orario di servizio, la rilevazione delle presenze e la relativa rendicontazione relativa al personale dipendente;
  • l’inoltro della richiesta di visita medico/fiscale sul portale dell’INPS;
  • lo stato disciplinare dei dipendenti (istruttoria per i procedimenti e i provvedimenti disciplinari);
  • gli adempimenti relativi agli istituti previdenziali/assistenziali (INPS/INAIL) e le dichiarazioni telematiche mensili/annuali agli stessi;
  • l’elaborazione e la trasmissione delle certificazioni dei redditi relative al personale dipendente e la
  • predisposizione e trasmissione dei flussi delle comunicazioni uniche all’Agenzia delle Entrate;
  • gli adempimenti relativi alla dichiarazione dei Sostituti d’Imposta (predisposizione e trasmissione del flusso mod. 770 e gestione delle relative controversie con l’Agenzia delle Entrate);
  • il supporto alla Direzione del Servizio nella gestione del fondo per incentivi ex art. 47 LR 31/98;
  • l’applicazione dei C.C.R.L, dei Contratti Integrativi e degli altri accordi sindacali;
  • gli adempimenti contabili, fiscali e previdenziali relativi al pagamento degli stipendi (emolumenti fissi ed accessori) al personale dipendente e al Consiglio di amministrazione;
  • le pratiche per l’erogazione dei buoni pasto al personale;
  • le pratiche relative alle trattenute volontarie ovvero disposte dal tribunale sulle retribuzioni;
  • l’attività istruttoria per la ripartizione dei fondi della retribuzione di rendimento, di risultato e di posizione del personale e la relativa erogazione in busta paga;
  • gli adempimenti relativi alle comunicazioni di cui alla L. 68/99;
  • la formazione e l’aggiornamento del personale dell’Ente;
  • gli adempimenti relativi ai tirocini formativi in collaborazione con gli enti promotori e con gli uffici destinatari degli stessi, cui sono demandate le attività di selezione dei candidati;
  • assiste la Direzione Generale nelle procedure di valutazione del personale dipendente;
  • la gestione delle pratiche, a domanda o d’ufficio, di accertamento sanitario per cause di servizio e pensioni di inabilità/dispensa con riferimento al personale dipendente;
  • la gestione delle pratiche di infortunio e malattia professionale;
  • la predisposizione e la trasmissione del Conto Annuale del personale dipendente e gli adempimenti ISTAT relativi allo stesso;
  • la predisposizione dei dati relativi alle assenze del personale soggetti a pubblicazione periodica;
  • le pratiche finalizzate al collocamento in quiescenza e al trattamento di fine servizio/rapporto del personale;
  • la trasmissione dei flussi telematici annuali all’Agenzia delle Entrate relativi agli importi erogati agli studenti universitari in collaborazione con l’ufficio diritto allo studio e con l’ufficio contabilità e bilancio;
  • la progettazione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio sulla base della programmazione biennale;
  • l’attività di Responsabile unico del procedimento o Responsabile del procedimento per fasi (ai sensi dell’art. 34 della L.R. 8/2018) per le fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio;
  • la gestione dei contratti di competenza dell’ufficio.

Responsabile: Dott.ssa Giada Casti

Corso V.Emanuele II, 68
09124 Cagliari

+39 070 66206334

PE: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Diritto allo Studio

L'ufficio cura:

  • la promozione degli interventi per il diritto allo studio erogati dall’ente;
  • l’informazione all’utenza attraverso modalità telefonica, on line, ovvero in presenza previo appuntamento;
  • la gestione delle comunicazioni on line (“ticket” dall’area riservata personale) con gli studenti accreditati sul portale degli studenti per la fruizione degli interventi per il diritto allo studio;
  • la gestione delle pratiche concorsuali per l'attribuzione delle borse di studio e dei posti alloggio nelle case dello studente;
  • l’elaborazione dell’ordine di assegnazione dei posti alloggio con indicazione delle camere assegnate ai beneficiari;
  • la rendicontazione delle borse di studio erogate a valere sul PO FSE 2014-2020;
  • la gestione delle pratiche concorsuali relative agli interventi in favore degli studenti con disabilità;
  • l’esame delle richieste di sussidi straordinari e di ogni altra forma di intervento decisa dal Consiglio di amministrazione in favore dell'utenza;
  • l’elaborazione di dati statistici riguardanti l'utenza e la trasmissione alla RAS ed al MIUR;
  • la trasmissione all’Università ed altri Istituti che rilasciano titoli di studio di livello universitario, dei dati relativi agli studenti idonei alla borsa di studio, ai fini del riconoscimento dell’esonero dal pagamento delle tasse d’iscrizione;
  • la predisposizione dei programmi di sostegno del diritto allo studio;
  • presidio delle procedure informatizzate per la gestione degli interventi per il diritto allo studio al fine di garantire il costante aggiornamento ed allineamento alle relative procedure concorsuali;
  • la verifica delle autocertificazioni dei requisiti di reddito e di merito presentate dall'utenza richiedente i benefici predisposti a sostegno del diritto allo studio, predisposizione dei provvedimenti di revoca del beneficio e di applicazione delle sanzioni amministrative in caso di accertamento di incongruenze nelle autocertificazioni;
  • la verifica della regolarità dell’immatricolazione ai corsi di laurea ai fini dell’erogazione dei benefici assegnati;
  • la verifica dei requisiti di merito per il mantenimento della borsa di studio assegnata agli studenti iscritti al primo anno dei corsi di laurea, predisposizione dei provvedimenti di revoca del beneficio e di accertamento delle relative entrate, comunicazione agli studenti incorsi nella revoca del beneficio degli importi dovuti all’ente e trasmissione degli elenchi all’ufficio contabilità e bilancio;
  • la gestione delle pratiche concorsuali per l’attribuzione di contributi per il “Fitto Casa”;
  • la gestione del procedimento per la erogazione dei premi di laurea ai laureati in corso;
  • la proposizione di Direttive e Regolamenti afferenti le competenze dell’ufficio;
  • il rimborso della tassa regionale per il diritto allo studio agli aventi diritto;
  • l’elaborazione dei dati relativi agli importi erogati agli studenti per il rilascio delle certificazioni uniche e per la trasmissione all’Agenzia delle Entrate, in collaborazione con l’ufficio del Personale e dell’ufficio contabilità e bilancio, e pubblicazione on line delle certificazioni uniche nell’area riservata degli studenti;
  • l’elaborazione dati relativi ai contributi concessi per l’alimentazione della banca dati delle prestazioni sociali agevolate gestita dall’INPS;
  • la predisposizione degli atti di autorizzazione al pagamento dei benefici economici e trasmissione delle liste nominative dei beneficiari all’ ufficio contabilità e bilancio;
  • l’attivazione di diverse forme di collaborazione degli studenti, per le attività connesse ai servizi resi dall’ente;
  • la progettazione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio sulla base della programmazione biennale;
  • l’attività di Responsabile unico del procedimento o Responsabile del procedimento per fasi (ai sensi dell’art. 34 della L. R. 8/2018) per le fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio;
  • la gestione dei contratti di competenza dell’ufficio.

Responsabile: Dott.ssa Maria Grazia Medda

Corso V.Emanuele II, 68
09124 Cagliari
Telefono: 070 66206202
PE: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Servizio Studenti

La Direzione del servizio gestisce le politiche di competenza in coerenza con gli obiettivi programmati, coordinando le attività e i processi secondo una visione integrata e funzionale rispetto a tutte le strutture dell'ente.

Garantisce il presidio di tutte le attività inerenti l'erogazione dei servizi ristorazione per la generalità degli studenti, sia in modalità diretta che in modalità esternalizzata.

Assicura il buon funzionamento delle case dello studente e provvede al rispetto delle norme igienico-sanitarie, di sicurezza e di prevenzione incendio.

Attua politiche di sostegno all'attività culturale, ricreativa e sportiva degli studenti, direttamente gestite dall'ente o partecipando ad iniziative organizzate o promosse da soggetti pubblici e privati.

Sostiene le attività proposte dalle associazioni degli studenti.

Esercita i relativi controlli ed adempimenti di legge.

Ufficio attività culturali

L'ufficio cura:

  • la promozione delle attività culturali dell’ente o realizzate in collaborazione con l’ente;
  • l’attuazione delle Convenzioni e dei Protocolli di intesa, sottoscritti con Istituzioni pubbliche e soggetti privati, per agevolare la partecipazione degli studenti ad attività formative, culturali, sportive e del tempo libero;
  • la ricerca di nuove risorse e fonti di finanziamento, anche e soprattutto dell’Unione Europea, al fine di ampliare i servizi culturali da destinare agli studenti;
  • i procedimenti relativi all’erogazione di contributi ad associazioni e comitati studenteschi per la realizzazione di attività culturali, sportive e del tempo libero;
  • l’attivazione di diverse forme di collaborazione degli studenti, per le attività connesse ai servizi resi dall’ente;
  • gli adempimenti relativi alle collaborazioni studentesche;
  • l’esecuzione dei procedimenti relativi all’erogazione dei contributi per i viaggi di gruppo proposti dall’Università degli Studi di Cagliari, compresi i corsi di specializzazione, dalla Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna, dall’Istituto Superiore di scienze religiose di Cagliari, dal conservatorio Statale di musica di Cagliari, dalla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “Verbum” di Cagliari;
  • gestione degli spazi culturali dell’ente destinati prioritariamente agli studenti universitari;
  • la manutenzione del verde pertinenziale alle strutture dell’ente;
  • la corretta conservazione del patrimonio mobiliare e delle attrezzature varie in consegna ed uso all’utenza;
  • i procedimenti relativi all’attuazione di accordi e convenzioni con organismi sportivi, culturali e di spettacolo che offrano condizioni agevolate per studenti universitari;
  • l’esecuzione di indagini conoscitive per la promozione di nuovi accordi con soggetti che operano nell’ambito delle attività culturali;
  • l’attivazione di Convenzioni e Protocolli di intesa per attività sportive;
  • la progettazione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio sulla base della programmazione biennale;
  • l’attività di Responsabile unico del procedimento o Responsabile del procedimento per fasi (ai sensi dell’art. 34 della L. R. 8/2018) per le fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio;
  • la gestione dei contratti di competenza dell’ufficio.

Dott.ssa Michela Muroni

Via Trentino, 21
09127 Cagliari
Telefono: 070 20169551
PE: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio ristorazione

L'ufficio cura:

  • la gestione, il coordinamento e la verifica dei procedimenti di confezionamento dei pasti e la distribuzione degli stessi all’utenza sia nelle mense a diretta gestione che in quelle appaltate a terzi;
  • la corretta esecuzione dei procedimenti di trasformazione delle derrate sotto il profilo sanitario;
  • l’attivazione di diverse forme di collaborazione degli studenti, per le attività connesse ai servizi resi dall’ente.
  • presidio delle procedure informatizzate per la gestione del servizio mensa;
  • la corretta conservazione del patrimonio mobiliare e delle attrezzature varie in uso all’utenza;
  • la manutenzione e le riparazioni ordinarie dei mobili, delle macchine ed attrezzature pertinenti all’ufficio;
  • la corretta esecuzione dei procedimenti di vendita dei pasti e la regolarità degli atti emessi per l’incasso degli introiti derivanti dall’attività di mensa, in collaborazione con l’ufficio contabilità e bilancio;
  • la verifica ed il controllo dell’attività di mensa erogata da terzi per conto dell’ente;
  • l’acquisizione delle domande di accesso al servizio mensa;
  • la compilazione e l’aggiornamento del database degli aventi diritto al servizio mensa;
  • l’emissione ed il rilascio delle tessere allo studente e delle credenziali per l’accesso al servizio internet; la programmazione delle attività di formazione e aggiornamento professionale degli addetti di cucina (es. corsi H.A.C.C.P. e cucina per celiaci);
  • il servizio guardaroba per i dipendenti dell’ufficio ristorazione;
  • il presidio ai tornelli per la verifica dell’accesso alle mense;
  • il pagamento del canone RAI e dei diritti d’autore (SIAE);
  • la progettazione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio sulla base della programmazione biennale;
  • l’attività di Responsabile unico del procedimento o Responsabile del procedimento per fasi (ai sensi dell’art. 34 della L. R. 8/2018) per le fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio;
  • la gestione dei contratti di competenza dell’ufficio.

Responsabile: Dott. Antonello Carai

Via Premuda, 10
09122 CAGLIARI
Telefono: 070 20199218
PE: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio alloggi

L'ufficio cura:

  • le attività di accoglienza ed ospitalità degli studenti presso gli alloggi loro assegnati, sia in esito alle procedure concorsuali che a pagamento;
  • gli scambi ed i trasferimenti di alloggio, per richiesta degli studenti o accorpamenti d’ufficio;
  • gli adempimenti relativi alla denuncia degli ospiti alla Questura sul portale Alloggiati (UPIGAIP) ed alla Città Metropolitana (SIRED);
  • la rilevazione delle presenze degli ospiti della casa;
  • il buon funzionamento delle case dello studente e provvede al rispetto delle norme igienico-sanitarie, di sicurezza e di prevenzione incendio;
  • il rispetto del regolamento interno da parte dell’utenza ospite delle case;
  • la gestione della regolare contabilità degli introiti derivanti dall’uso degli alloggi in collaborazione con l’ufficio contabilità e bilancio;
  • la corretta conservazione del patrimonio mobiliare e delle attrezzature varie in consegna ed uso all’utenza, oltre ai beni strumentali all’erogazione del servizio;
  • l’aggiornamento dell’inventario del patrimonio mobiliare, la dismissione e lo smaltimento, in collaborazione con l’economo dell’ente;
  • la manutenzione del verde pertineniziale;
  • la verifica del pagamento delle rette e delle cauzioni da parte dello studente, in collaborazione con l’ufficio contabilità e bilancio;
  • la progettazione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio sulla base della programmazione biennale;
  • l’attività di responsabile del procedimento per le fasi di progettazione ed esecuzione dei servizi/forniture di competenza dell’ ufficio;
  • la gestione dei contratti di competenza dell’ ufficio;
  • le politiche di sostegno agli studenti diversamente abili ospiti nelle strutture dell’ente, quali: individuazione delle specifiche esigenze di ciascun ospite al fine dell’assegnazione del posto alloggio, assegnazione degli studenti accompagnatori, servizio di trasporto, ecc;
  • pagamento canone RAI.

Responsabile: Dott.ssa Michela Muroni

Via Trentino,
09127 Cagliari
PE: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Servizio Tecnico

La Direzione del Servizio gestisce le politiche di competenza in coerenza con gli obiettivi programmati, coordinando le attività e i processi secondo una visione integrata e funzionale rispetto a tutte le strutture dell'ente.

Gestisce le procedure di affidamento di lavori, servizi e forniture dell'ente.

Cura il censimento del patrimonio dell'ente e relativi adempimenti. Programma ed attua gli interventi in materia di edilizia patrimoniale dell'ente.

Garantisce il presidio di tutte le attività inerenti la realizzazione di nuove opere, la ristrutturazione e/o manutenzione del patrimonio immobiliare esistente.

Provvede alla programmazione e al coordinamento degli interventi finalizzati al contenimento o alla rimozione dei rischi sui luoghi di lavoro.

Coordina e cura gli adempimenti per l'attuazione del D.lgs. n. 81/2008, nonché i rapporti con il Medico competente ed il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (R.S.P.P.).

Gestisce il parco automezzi dell'ente.

È responsabile dell'integrazione per le attività svolte tra tutti i settori di pertinenza, in un'ottica di economicità ed efficienza, ed esercita funzioni di coordinamento delle attività amministrative svolte dagli stessi.

Ufficio manutenzione impianti e costruzioni, sicurezza dei luoghi di lavoro

L'ufficio cura:

  • le attività di direzione lavori degli interventi da realizzare;
  • lo stato di avanzamento dei lavori e la tenuta della relativa contabilità;
  • le operazioni di contabilità dei costi per le perizie suppletive e di variante;
  • la gestione e la manutenzione degli impianti tecnologici dell’ente;
  • la gestione dei finanziamenti regionali e/o statali per interventi di manutenzione;
  • il coordinamento del personale dipendente incaricato a svolgere gli interventi urgenti di manutenzione presso ciascuna struttura operativa;
  • il collaudo delle opere e degli impianti realizzati;
  • la gestione del contratto di affidamento del servizio di S.P.P., nell’ambito del quale fornisce collaborazione per le seguenti attività:
  • individuazione dei fattori di rischio e delle misure di sicurezza, ai fini della stesura del D.V.R. (documento di valutazione dei rischi), nel rispetto delle normative vigenti;
  • elaborazione delle misure preventive e delle procedure di sicurezza;
  • realizzazione dei programmi di informazione e formazione del personale in materia di salute e sicurezza del lavoro;
  • predisposizione dei programmi applicativi di specifiche disposizioni di legge in materia di sicurezza nel lavoro e di eliminazione delle barriere architettoniche;
  • l’attività di controllo sulla sicurezza dei cantieri dei lavori in esecuzione;
  • la programmazione ed il coordinamento degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria degli immobili dell’ente finalizzati al contenimento o alla rimozione dei rischi sui luoghi di lavoro e per la sicurezza degli edifici;
  • la verifica e manutenzione dei presidi antincendio;
  • la verifica e manutenzione degli impianti elettrici;
  • le verifiche statiche;
  • i piani di sicurezza;
  • la gestione amministrativa delle attività di sorveglianza sanitaria nei rapporti con il medico competente in collaborazione con l’ufficio del personale;
  • la conduzione, gestione e manutenzione degli impianti termici di riscaldamento, condizionamento, ascensori, antintrusione, antincendio fissi e mobili, fotovoltaici;
  • il periodico monitoraggio e rilevazione dei consumi idrici, energetici, termici ed elettrici degli immobili dell’ente, sia al fine della gestione dei contratti di fornitura e della rilevazione di eventuali anomalie nei consumi sia al fine di adottare eventuali adeguate politiche di contenimento dei costi;
  • la programmazione triennale e relativo elenco annuale dei lavori pubblici per la parte di competenza;
  • la progettazione dei lavori/servizi/forniture di competenza dell’Ufficio sulla base della programmazione triennale/biennale;
  • l’attività di Responsabile unico del procedimento o Responsabile del procedimento per fasi (ai sensi dell’art. 34 della L. R. 8/2018) per le fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione dei lavori/servizi/forniture di competenza dell’ufficio;
  • la gestione dei contratti di competenza dell’ufficio.

Responsabile: Ing. Alessandra Ottelli

Corso V.Emanuele II, 68
09124 Cagliari
Telefono: 070 662 6320
PE: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio lavori pubblici

L'ufficio cura:

  • le attività di direzione lavori degli interventi da realizzare;
  • lo stato di avanzamento dei lavori e la tenuta della relativa contabilità;
  • le operazioni di contabilità dei costi per le perizie suppletive e di variante;
  • la gestione dei finanziamenti regionali e/o statali per lavori pubblici;
  • il collaudo delle opere e degli impianti realizzati;
  • l’attività di controllo sulla sicurezza dei cantieri dei lavori in esecuzione
  • la programmazione triennale e relativo elenco annuale dei lavori pubblici per la parte di competenza;
  • la progettazione dei lavori di competenza dell’Ufficio sulla base della programmazione triennale;
  • l’attività di Responsabile unico del procedimento o Responsabile del procedimento per fasi (ai sensi dell’art. 34 della L. R. 8/2018) per le fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione dei lavori/servizi/forniture di competenza dell’ufficio;
  • la gestione dei contratti di competenza dell’ufficio.

Responsabile: Ing. Enrico Montalbano

Corso V.Emanuele II, 68
09124 Cagliari
Telefono: 070 66206327
PE: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio patrimonio

L'ufficio cura:

  • l’analisi del fabbisogno di locali da destinare ad uffici o per i servizi agli studenti;
  • la logistica degli uffici e delle strutture dell’ente;
  • gli adempimenti relativi ad imposte e altri oneri dovuti sugli immobili (IMU, TARI, ecc);
  • la predisposizione dell’elenco degli immobili finalizzato alla redazione del Conto del patrimonio;
  • la gestione della banca dati del patrimonio immobiliare;
  • la predisposizione dei programmi concernenti la valorizzazione del patrimonio o la sua dismissione;
  • la gestione dei rilievi topografici e delle pratiche catastali e la predisposizione della documentazione tecnica/amministrativa per ogni immobile;
  • l’inventario generale dei beni immobili e la conseguente verifica dello stato di conservazione degli stessi in dotazione a ciascuna struttura operativa;
  • la gestione amministrativa e contabile del patrimonio dell’ente;
  • l’acquisto, l’acquisizione in locazione, la vendita, di immobili dell’ente;
  • la gestione del parco automezzi dell’ente;
  • la progettazione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio sulla base della programmazione biennale;
  • l’attività di Responsabile unico del procedimento o Responsabile del procedimento per fasi (ai sensi dell’art. 34 della L. R. 8/2018) per le fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione dei servizi/forniture di competenza dell’ufficio;
  • la gestione dei contratti di competenza dell’ufficio.

Responsabile: Ing. Alessandra Ottelli

Corso V.Emanuele II, 68
09124 Cagliari
Telefono: 070 662 6320
PE: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio appalti e contratti

L'ufficio cura:

  • La predisposizione degli atti di gara (bando di gara, lettera d’invito, disciplinare di gara, modulistica, etc) per l’affidamento di lavori ed acquisizioni di beni e servizi, compresi i servizi di ingegneria, sotto e sopra soglia comunitaria sulla base della progettazione redatta dai servizi competenti e relativa pubblicazione ai sensi di legge;
  • Le pubblicazioni e l’aggiornamento, ai sensi dell’art. 29 del D.lgs 50/2016, sul sito web del MIT, di tutti gli atti relativi alle procedure per l’affidamento di appalti pubblici nonché alla composizione della commissione giudicatrice e ai curricula dei suoi componenti nonché comunica al web master i suddetti atti al fine di pubblicarli sul profilo committente nella sezione “Amministrazione trasparente”;
  • L’espletamento delle procedure di gara e dei relativi subprocedimenti fino alla predisposizione del contratto;
  • L’attività di seggio di gara con redazione dei relativi verbali;
  • Inserimento dei contratti sulla piattaforma telematica “gestione contratto informatici” a registrazione per il relativo numero di repertorio e la conservazione sostitutiva ed adempimenti connessi;
  • aggiornamento servizio SIMOG su ANAC della “gestione dei requisiti e perfezionamento del cig” e delle azioni “aggiudicazione e fase iniziale”;
  • collabora con il RASA (Responsabile Anagrafe Stazione Appaltante) all’aggiornamento dell’Anagrafe Unica delle Stazioni Appaltanti (AUSA);
  • la gestione del subprocedimento del diritto d’accesso informale agli atti di gara mediante visione ed estrazione di copia;
  • la predisposizione dei pareri di precontenzioso all’ANAC;
  • l’aggiornamento normativo e giurisprudenziale in materia di contrattualistica pubblica;
  • la progettazione dei servizi/forniture di competenza dell’Ufficio sulla base della programmazione biennale;
  • l’attività di Responsabile unico del procedimento o Responsabile del procedimento per fasi (ai sensi dell’art. 34 della L.R. 8/2018) per la fase di affidamento della procedura di gara;
  • la gestione dei contratti di competenza dell’ufficio.

Responsabile: Dott.ssa Valeria Setzu

Corso V.Emanuele II, 68
09124 Cagliari
Telefono: 070 66206354
PE: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ente

Visite: 343

Torna su