Il Responsabile della Trasparenza è una nuova figura inserita all'interno della Pubblica Amministrazione dall'articolo 43 del D. Lgs. 33/2013.

Nell'ERSU di Cagliari le funzioni di RPCT sono assegnate in capo al Direttore Generale.

In questo momento la carica di Direttore Generale, e di conseguenza di RCPT, risulta assegnata al Direttore Generale Ing. Raffaele Sundas

Prevenzione della Corruzione

(art. 43 del d. lgs. N. 33/2013 e art. 1 c. 7, 8 della L. 190/2012)

Anno 2021

Ai sensi dell'art. 43 del d. lgs. N. 33/2013 e dell'art.1 c.7,8 della L.190/2012, l'Ente ha avviato il procedimento per l'aggiornamento del Piano Triennale anti corruzione.

Consultazione pubblica bozza aggiornamento piano triennale anti corruzione 2021/2023

Anno 2020
xlsx-1514Relazione annuale del Responsabile della prevenzione della corruzione
vers. 01.03.2021

Ai sensi dell'art. 43 del d. lgs. N. 33/2013 e dell'art.1 c.7,8 della L.190/2012, l'Ente ha avviato il procedimento per l'aggiornamento del Piano Triennale anti corruzione.

Consultazione Pubblica Bozza Piano Triennale Anti Corruzione 2020/2022

Anno 2019

Ai sensi dell'art. 43 del d. lgs. N. 33/2013 e dell'art.1 c.7,8 della L.190/2012, l'Ente ha avviato il procedimento per l'aggiornamento del Piano Triennale anti corruzione.

Consultazione Pubblica Bozza Piano Triennale Anti Corruzione 2019/2021

Anno 2018

Ai sensi dell'art. 43 del d. lgs. N. 33/2013 e dell'art.1 c.7,8 della L.190/2012, l'Ente ha in corso il procedimento per l'aggiornamento del Piano Triennale anti corruzione.

Consultazione Pubblica Bozza Piano Triennale Anti Corruzione 2018/2020

Anno 2017
Anno 2016
Anno 2015

Ai sensi dell'art. 43 del d. lgs. N. 33/2013 e dell'art.1 c.7,8 della L.190/2012, l'Ente ha in corso il procedimento per l'aggiornamento del Piano Triennale anti corruzione.

Consultazione Pubblica Bozza Piano Triennale Anti Corruzione 2015

Anno 2014

Ai sensi dell'art. 43 del d. lgs. N. 33/2013 e dell'art.1 c.7,8 della L.190/2012, l'Ente ha in corso il procedimento per l'aggiornamento del Piano Triennale anti corruzione.

Consultazione Pubblica Bozza Piano Triennale Anti Corruzione 2014

Tutela dei dipendenti e dei collaboratori che segnalano illeciti (c.d. whistleblower)

L'amministrazione regionale si è dotata di apposite linee guida, estese a tutti gli Organismi che fanno parte del Sistema Regione, con le quali ha individuato le modalità operative che consentiranno ad ogni dipendente e collaboratore di segnalare al Responsabile per la trasparenza e la prevenzione della corruzione dell'Organismo di appartenenza, il verificarsi di comportamenti illeciti. La procedura consente la tutela dell'identità del segnalante al fine di non esporlo a forme di intimidazione ed a danni conseguenti alla segnalazione dell'illecito.

Delibera 30/15 del 16 giugno 2015

Area segnalazioni per i dipendenti e per i collaboratori:

Recapito del Responsabile per la trasparenza e la prevenzione della corruzione

Ing. Raffaele Sundas
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Altri contenuti

Visite: 882

Torna su