Si informano gli studenti che in data  14 agosto 2020 è stato approvato il D.L. n. 104, il quale all’art. 33 comma 2 prevede che “Limitatamente all’anno accademico 2020/21, le regioni possono rimodulare, nei limiti delle risorse disponibili, l’entità delle borse di studio destinate agli studenti beneficiari fuori sede e, in deroga all’art.4 comma 8 del DPCM 9 aprile 2001, considerare come fuori sede lo studente residente in un luogo distante dalla sede del corso frequentato e che per tale motivo prende alloggio a titolo oneroso nei pressi di tale sede, utilizzando le strutture residenziali pubbliche, o altri alloggi di privati o enti, anche per un periodo inferiore a 10 mesi, purché non inferiore a quattro mesi.”

Tale previsione legislativa necessita di disposizioni attuative inerenti l’eventuale modalità di rideterminazione dell’importo della borsa di studio assegnato in graduatoria, che saranno adottate dalla Regione Sardegna e comunicate con successivo avviso.

Si ricorda che l’art. 19.2 del bando di concorso di assegnazione di borse di studio e posti alloggio per l’A.A. 2020/21 prevede quanto segue:

  • all’atto della compilazione della domanda on line, gli studenti e le studentesse residenti in comuni considerati fuori sede rispetto alla sede del corso di studi dovranno dichiarare l’intenzione di alloggiare a titolo oneroso nei pressi della sede universitaria per un periodo non inferiore a 10 mesi;
  • agli studenti e alle studentesse residenti nei suddetti comuni, che all’atto di compilazione della domanda non esprimono l’intenzione di assumere domicilio a titolo oneroso presso la sede universitaria, è assegnato, ai fini della determinazione dell’importo della borsa, lo status di pendolare;
  • lo status di fuori sede assegnato in graduatoria definitiva dovrà essere confermato accedendo al Portale dello Studente e compilando l’apposita autocertificazione, entro il 1 febbraio 2021.

Cagliari, 26 agosto 2020

 

Il Direttore del Servizio Diritto allo Studio, Attività Culturali ed Interventi per Studenti

(art. 30 comma IV L.R. n.31/1998)

Dott.ssa Angela Maria Porcu

 

Il Responsabile dell’Ufficio DSU – MGM

Archivio_2018

Visite: 2627

Torna su