Si informano gli interessati che, al fine di ottimizzare i tempi di gestione del procedimento, e di agevolare gli studenti nella fruizione del premio di laurea per l’A.A. 2022/23 l’Ufficio Diritto allo Studio provvederà, per gli studenti beneficiari di borsa di studio assegnata dall’ERSU di Cagliari all’ultimo anno di regolare corso di studi per l’A.A. 2022/23:

  • ad acquisire dall’Università degli Studi di Cagliari i dati relativi al conseguimento, entro la durata legale prevista dai rispettivi ordinamenti didattici, della laurea, laurea magistrale a ciclo unico, o laurea magistrale;
  • ad elaborare i dati degli studenti in possesso dei suddetti requisiti al fine di individuare gli aventi diritto all’integrazione della borsa di studio assegnata per il suddetto anno accademico (cd. “Premio di laurea).

Pertanto, gli studenti dell’Università degli Studi di Cagliari aventi diritto al beneficio in base all’art. 20 del bando di concorso per l’assegnazione di borse di studio per l’A.A. 2023/24, non dovranno presentare domanda volta a fruire della suddetta integrazione. Gli stessi dovranno verificare la correttezza del codice IBAN inserito nella propria area riservata del Portale dello Studente, e provvedere eventualmente ad aggiornarlo, per consentire l’accredito dell’importo spettante.

Gli studenti in possesso dei requisiti per l’assegnazione del premio di laurea, iscritti per l’A.A.2022/23 a corsi di laurea della Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna, dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose sede di Cagliari, del Conservatorio Statale di Musica di Cagliari, e della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “Verbum”, dovranno invece inviare all’Ufficio Diritto allo Studio, entro il termine del 15 aprile 2024, un Ticket dalla propria area riservata del Portale studente, per la richiesta del premio di laurea, allegando un’autocertificazione con l’indicazione della data di conseguimento della laurea, o indicando la data prevista per il conseguimento del titolo, al fine di consentire le verifiche presso i suddetti istituti.

Si ricorda che, come previsto dagli artt. 1 e 20 del succitato bando di concorso, gli studenti beneficiari di borsa di studio per l’ulteriore semestre del corso di studi nell’anno 2023/24, che risultavano regolarmente iscritti all’ultimo anno nell’A.A. 2022/23 alla data di scadenza della presentazione della domanda di borsa di studio, qualora abbiano conseguito il titolo entro la sessione straordinaria dello stesso anno accademico, mantengono la borsa assegnata per l’ulteriore semestre, ma non percepiscono il premio di laurea.

Con successivo avviso saranno pubblicati sul sito dell’ERSU gli elenchi elaborati a seguito delle verifiche effettuate, e sarà indicata la tempistica del procedimento per l’erogazione del beneficio.

Cagliari, 28 marzo 2024

Il Direttore ad interim del servizio Amministrativo
Ing. Sergio De Benedictis

IL RESPONSABILE DELL’UFFICIO DIRITTO ALLO STUDIO- DOTT.SSA MARIA GRAZIA MEDDA

Notizie

Visite: 1019

immagine simbolica
Torna su