Si informano le studentesse e gli studenti interessati che in data 15 gennaio 2024 è pervenuta la comunicazione del MUR, relativa alla registrazione n. 5, effettuata dalla Corte dei Conti in data 4 gennaio 2024, del Decreto Direttoriale n. 1960 del 27 novembre 2023, di ripartizione delle risorse del PNRR 2023 in favore delle Regioni e delle Province autonome, da trasferire agli Enti erogatori dei servizi per il diritto allo studio, destinate all’assegnazione di borse di studio per l’A.A. 2023/24.

Le risorse assegnate all’Ente a valere su detto Fondo, ad integrazione delle altre somme già disponibili, consentiranno l’attribuzione della borsa di studio a tutte le studentesse e gli studenti aventi diritto per il corrente A.A. 2023/24, che attualmente risultano idonei non beneficiari nelle graduatorie pubblicate il 27 ottobre 2023.

In data odierna il C.d.A. ha approvato la variazione di bilancio che consente di introitare le somme, e una volta effettuate le necessarie operazioni per la contabilizzazione delle somme nel bilancio dell’Ente, si provvederà tempestivamente ad effettuare lo scorrimento delle graduatorie con l’utilizzo dei fondi disponibili (PNRR, FIS, Contributo regionale e altre risorse dell’Ente), e ad informare i beneficiari mediante la pubblicazione di apposito avviso sul sito dell’Ente.

Successivamente avverrà il pagamento della prima rata della borsa di studio nei tempi consentiti dalle procedure amministrative.

ing. Raffaele Sundas
Direttore Generale

Notizie

Visite: 1366

immagine simbolica
Torna su