Il Presidente ed il Direttore Generale di Ersu Cagliari saranno presenti al Consiglio Nazionale dell'ANDISU che si terrà il 22 giugno a Trieste

Comunicato Stampa ANDISU - Università: residenze universitarie, borse di studio, PNRR. Il 22 giugno, a Trieste, confronto tra gli Organismi per il diritto allo studio universitario di tutta Italia. Presenti rappresentanti del ministero dell’Università, della Conferenza delle regioni e della Conferenza dei rettori

Roma, 16 giugno 2023

L’Associazione nazionale degli organismi per il diritto allo studio universitario (ANDISU) organizza per la settimana prossima, a Trieste, un incontro tra la governance dei soggetti che si occupano della tutela del diritto allo studio universitario in tutta Italia: si tratta degli organismi che amministrano benefici e servizi per gli studenti “meritevoli e bisognosi” frequentanti università, accademie di belle arti e conservatori di musica in tutto il Paese.

L’importante appuntamento del Consiglio nazionale ANDISU, presieduto da Alessio Pontillo, arriva nel particolare momento in cui il caro affitti degli alloggi privati ha richiamato l’attenzione dell’opinione pubblica italiana sull'importanza della tutela del Diritto allo Studio. I lavori si svolgeranno giorno giovedì 22 giugno 2023, presso la Sala Multimediale Tiziano Tessitori, in piazza Guglielmo Oberdan 5, a Trieste con inizio alle ore 10.30.

All’evento nazionale prenderanno parte diverse personalità politiche, nonché tecnici impegnati nel settore: il presidente della Conferenza delle Regioni, governatore della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga; la presidente del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (CNSU), Alessia Conti; il dirigente dell’ufficio VI della direzione generale degli Ordinamenti della formazione superiore e del diritto allo studio del ministero dell'Università, Enrico Montaperto.

Durante la mattinata, sono previsti anche gli interventi di: Alessia Rosolen, assessore regionale al Lavoro, formazione, istruzione, ricerca, università e famiglia della Regione Friuli Venezia Giulia, su "DSU in Friuli Venezia Giulia e la rete di buone pratiche ANDISU"; Francesco Svelto, delegato della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane e rettore dell’Università di Pavia, su “Sinergia tra CRUI e ANDISU”; Giuseppe Catalano, docente Università La Sapienza-Roma, su “Evoluzione e prospettive della legge 338”; Antonio Di Donato, direttore generale Unità di Missione per l'Attuazione degli interventi del PNRR del MUR, su “PNRR e residenzialità studentesca: aspetti tecnici iniziative MUR”; Elena Atzeni, Integration Associate per UNHCR, su “Manifesto per l’Università inclusiva UNHCR”.

“Un importante appuntamento nazionale che abbiamo voluto svolgere a Trieste, città più vicina all'Est Europa che vorremmo al più presto vedere senza alcun conflitto – sottolinea il presidente di ANDISU, Alessio Pontillo – per illustrare le evoluzioni, sfide e i risultati nella tutela del Diritto allo Studio strategico per il futuro del nostro Paese”.

I lavori aperti alla stampa si concluderanno al termine delle comunicazioni del Presidente ANDISU alle ore 13 circa. Proseguiranno per gli associati, dalle ore 14.30, con il rinnovo degli organismi statutari e l’approvazione di attività relative alla vita sociale dell’Organismo nazionale.

Notizie

Visite: 782

immagine simbolica
Torna su