Dove rivolgersi:

UFFICIO Attività culturali
Indirizzo Via Trentino, 10 - Cagliari
Recapiti telefonici 070- 20191
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

Destinatari o Soggetti utilizzatori

  • Associazioni studentesche, Cooperative, Circoli,
  • Comitati studenteschi, composti da almeno dieci studenti iscritti all'Ateneo cagliaritano, costituitisi in gruppo mediante la deposizione di firme presso il Settore Culturale;
  • Associazioni studentesche, Cooperative, Circoli, regolarmente costituite ai sensi di Legge;,
  • L'Università di Cagliari, la Pontificia Facoltà Teologica, l'Istituto Superiore di Scienze Religiose, il Conservatorio Statale di Musica, la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici.
  • Associazioni non studentesche, altri Enti pubblici e organismi culturali privati e di volontariato.
  • Istituti scolastici pubblici

Documentazione:

Gli interessati all'utilizzo delle sale devono presentare richiesta scritta, corredata dell'apposito modulo predisposto dall'Ente, all'Ufficio Culturale, contenente la richiesta dell'utilizzo delle sale dell'Ente, l'indicazione dell'iniziativa che si intende svolgere e una breve relazione della medesima ed il nominativo del responsabile- nei confronti dell'Ente e di terzi - della corretta utilizzazione dei locali.

Gli organismi studenteschi devono inoltre presentare:

Le Associazioni, Cooperative e Circoli:

  • copia dell'atto costitutivo e dello statuto se non già depositati presso gli uffici dell'Ente;
  • autocertificazione attestante il possesso dei requisiti richiesti per il presidente e gli organismi direttivi di cui all'art.3 lettera "b".

I Comitati:

  • scheda di costituzione del Comitato e dichiarazione, su modulo predisposto dall'Ente,riportante il nominativo del rappresentante nominato responsabile nei confronti dell'ERSU e di terzi della corretta utilizzazione del locale;
  • autocertificazione, su modulo predisposto dall'Ente, attestante il possesso dei requisiti richiesti;
  • eventuale ulteriore documentazione che potrà essere richiesta dall'Ente.

Altra documentazione:

  • Modulo di richiesta di uno degli spazi del Centro Culturale Mensana;
  • Breve relazione tecnica illustrativa del tipo di iniziativa in programma;
  • Programma dell'attività che si intende svolgere;
  • Locandina relativa all'evento;
  • Ricevuta comprovante l'avvenuto pagamento del canone d'affitto delle sale (se dovuto);
  • copia documento di identità;
  • Delega del responsabile e copia documento identità del delegato;
  • Ricevuta rilasciata dalla SIAE (solo se obbligatoria per legge);
  • Certificazione allestimenti (Teatro);
  • Eventuale cambio di iniziativa;
  • Copia della pubblicazione (in caso di presentazione di volumi).

L'utilizzo gratuito della sala è concesso alle Associazioni studentesche, Comitati e Gruppi studenteschi; all'Università degli Studi di Cagliari, semprechè i tratti di attività di carattere occasionale e svolte in orari diurni; per tutte le manifestazioni che si attuano in collaborazione con I'ERSU.
Le tariffe per l'utilizzo degli spazi di cui sopra sono riportati nella Tabella A che fa parte integrante e sostanziale del vigente Regolamento.

Descrizione del Procedimento:

Il soggetto richiedente si informa preliminarmente ( tramite E-mail, telefono, fax o altra via di comunicazione atta allo scopo) presso l'ufficio culturale sulla disponibilità delle sale dell'Ente nelle giornate previste per lo svolgimento dell'iniziativa.

Ottenuta risposta positiva il soggetto medesimo presenta richiesta formale su apposito modulo fornito dall'ERSU, corredato della documentazione necessaria ai fini dell'istruttoria - debitamente vistata dal responsabile dell'ufficio culturale - e viene inviata all'Ufficio Protocollo che ne invia copia al Direttore Generale.

Il Direttore Generale prende visione della richiesta e ne invia copia a tutti gli uffici dell'Ente che - per competenza - sono preposti alla gestione delle sale (la Casa dello Studente di via Trentino, l'ufficio tecnico, l'ufficio culturale).

L'ufficio attività culturali predispone alla fine di ogni mese il calendario delle attività previste nelle tre sale per il mese successivo e ne invia copia agli uffici succitati.

A seguito di istruttoria, l'ufficio culturale verifica se sia necessario far presentare al soggetto richiedente ulteriore documentazione, ad esempio in caso di utilizzo della sala a titolo oneroso la ricevuta di pagamento dell'affitto delle sale o l' eventuale ricevuta del pagamento SIAE e procede al rilascio della formale autorizzazione che dovrà essere esibita alla struttura dell'Ente in via Trentino,dove si svolgerà l'iniziativa.

Le ricevute relative agli eventuali introiti derivanti dall'importo versato per l'affitto delle sale sono inviati all'ufficio Contabilità e Bilancio dell'Ente che emette la fattura.

Nel caso di svolgimento dell'iniziativa nel Teatro Nanni Loy l'Ente deve assicurare la presenza di un tecnico ( audio-video e luci ) e due addetti alla sicurezza in possesso del PRA.( Patentino Rischio Alto).

Responsabile del procedimento:

Il Dirigente responsabile

Normativa di riferimento:

  • Delibera del Consiglio di Amministrazione n. 12 del 29.12.1998 relativa all'approvazione del Regolamento per la concessione all'utilizzo delle sale del Centro Culturale Mensana;
  • Delibera del Consiglio di Amministrazione n. 12 del 09.03.2000 relativa all'approvazione del Regolamento per la concessione all'utilizzo delle sale del Centro Culturale Mensana;
  • Determinazione del Direttore Generale n. 178 del 07.04.2000 e n. 262 del 05.06.2000, di adeguamento delle tariffe per la concessione in utilizzo dei locali: "Sala Giovanni Cosseddu - Sala Maria Carta e Cineteatro Nanni Loy.
  • Delibera del Consiglio di Amministrazione n. 17 del 25.09.2006 relativa al Piano Tariffario per la concessione in utilizzo degli spazi dell'Ente- modifiche ed integrazioni.

Regolamento:

pdf-89Regolamento utilizzo sale
vers. 2018/2019
HOT

Modulistica:

Tipologie di procedimento

Visite: 2299

Torna su